Maternità consapevole

Nel grembo materno il feto è avvolto dal ricco sfondo sonoro dei suoni del corpo della mamma e in tale contesto si inserisce la vera musica: la voce della mamma.

I suoni che danno energia

Noi ascoltiamo, parliamo, cantiamo, leggiamo, scriviamo e impariamo con il nostro orecchio!

SOSTEGNO ALLA CRESCITA

All'origine del linguaggio, secondo A.Tomatis, esiste un desiderio che è quello di comunicare con l'altro.

Benvenuti a I Colori dell'Ascolto

Benvenuto nel sito del centro di riequilibrio "I Colori dell'Ascolto".
Il nostro centro applica il Metodo A. Tomatis per aiutare a risolvere i problemi della comunicazione.
I principali campi di applicazione del metodo sono:

  • dislessia e discalculia
  • deficit di attenzione e concentrazione (DDA)
  • coordinazione e sviluppo psicomotorio
  • insicurezza e difficoltà nell'interazione sociale, poca fiducia in se stessi
  • balbuzia, difficoltà di lettura ed espressione orale e scritta
  • difficoltà nello sport
  • iperattività, autismo, sindrome di Down
  • stati d'ansia, depressione
  • problematiche uditive non patologiche

 

Maternità consapevole

Questo nasce nella ricerca di una situazione conosciuta e vissuta nel grembo materno, e inconsciamente rimpianta. In ogni caso l’influenza della madre sul nascituro è primaria in quanto: “la madre crea il suo bambino, gli dà un nido, lo nutre, lo prepara alla vita attraverso un dialogo costituito da tutti i contatti che ella può avere con lui. La comunicazione sonora è il più importante di questi contatti, soprattutto tramite la voce.Il bambino assorbe tutta la sostanza affettiva di questa voce che parla, ne è impregnato; integra in questo modo il supporto della lingua materna”.

Dopo il parto, per settimane, il bimbo dovrà imparare progressivamente ad aumentare il suo potere d’accomodamento dell’orecchio, lavorando sulla tensione timpanica al fine di ritrovare il contatto che aveva con questa voce che lo cullava nel profondo del suo universo uterino.

Attraverso il suono è possibile rinnovare le relazioni primordiali con tutti gli aspetti decondizionanti che una simile esperienza può dare, e potenziare il desiderio di comunicare con l’ambiente circostante, senza il quale non può esserci un buon equilibrio psicologico.

Testimonials